close
BlogIn Italia

MOTOGITA A REALMONTE E SCIACCA 29/30 OTTOBRE 2011

torre_monterosso_realmonte-ag

Cari Amici,

le condizioni climatiche non risultano essere le più favorevoli, ma non intendiamo lasciare le moto sui cavalletti. Per questo motivo, senza tanti preamboli (diciamo che “navighiamo a vista”) abbiamo pensato di organizzare una motogita di 2 giorni con pernotto nell’agrigentino, esattamente a Realmonte (220 km da Catania). A pochi chilometri fuori dal suo centro urbano, potremo visitare la miniera di sale, gestita dalla società Italkali, che insieme a quelle di Pasquasia e Racalmuto è tra le più importanti della Sicilia. Certamente ha una peculiarità, rispetto a tutte le altre: al suo interno sorge una spettacolare “Cattedrale del sale”.

A meno di 150 m dalla superficie e a 30 m sotto il livello del mare, dove il pubblico viene accompagnato con dei pullman navetta attraverso gallerie scavate dai Minatori, si trova un sito veramente unico, che può contenere 800 posti a sedere, con un’acustica che supera i più sofisticati Auditorium e Teatri d’Opera: la Chiesa della Miniera di Sale di Realmonte, così chiamata dai minatori, perché lì viene celebrata la messa di Santa Barbara (loro protettrice) e per la presenza di alcune straordinarie sculture scavate ad altorilievo nelle sue pareti, che raffigurano immagini sacre.
Essa è unica al mondo per le sue peculiarità e la sua ubicazione, che la pone nelle vicinanze di una delle coste più belle del mondo, ad 1 Km dalla Scala dei Turchi e dalla Villa Romana ed a soli 15 Km dalla Valle dei Templi di Agrigento.
È utilizzata, per iniziativa del Comune e di organismi locali come sede di concerti e risulta meta ambita di turisti provenienti da tutto il mondo.

Dopo la visita della miniera, dedicheremo il giusto spazio al pranzo ed al relax, per una passeggiata nella vicinissima Porto Empedocle (sosta caffè) e presso la celeberrima Scala dei Turchi. Nel pomeriggio raggiungeremo Sciacca (40,5 km) dove è previsto il nostro pernottamento presso il  Vittorio Emanuele B&B, una Dimora Storica del’600, sita sul Corso principale di Sciacca.
Oggi, Struttura Ricettiva di altissimo livello, dispone di cinque lussuose camere, Bar-Reception con area esterna privata attrezzata, Sala lettura e Solarium estivo.
Le camere si aprono sul Corso Vittorio Emanuele, sede del famoso Carnevale di Sciacca a mezzo di balconi e terrazzine private attrezzate e sono dotate di ampio bagno privato completo di doccia e fono, climatizzazione autonoma, scrittoio con frigobar, armadio con cassetta di sicurezza, Tv lcd 32″ con dig. terrestre, satellitare, internet wireless, telefono.

Il costo di una notte, comprensivo di prima colazione è di 50 euro x camera doppia.

Qualora interessati a questa iniziativa,  potete rilasciare un commento qui o se preferite una mail a info@worldmototravel.com

P.S. L’APPUNTAMENTO PER LA PARTENZA E’ FISSATO PER LE ORE 9.30 DI SABATO 29 P.V. PRESSO IL RIFORNIMENTO GELSO BIANCO

Un lampeggio :-)

 

 

 

wmt1

The author wmt1

Leave a Response